IL GRANDE LEO CE L’HA FATTA

Siamo finalmente riusciti a creare una protesi per il grande Leo (Leggi la sua storia qui)

Non possiamo negare che in questi mesi abbiamo avuto grandi difficoltà. Abbiamo anche avuto paura di non farcela ed i momenti di sconforto sono stati sensibili, sia da parte nostra che da parte della famiglia di Leo. Questo perchè il moncone troppo corto di Leo non permetteva un ancoraggio sicuro della protesi che tendeva infatti a sfilarsi facilmente.

Ma i padroni di Leo non si sono dati per vinti e ci hanno suggerito di creare uno “snodo” per dare maggiore stabilità alla protesi.

Ci siamo aperti al loro suggerimento ed abbiamo inziato a studiare un dispositivo che permettesse a Leo di indossare con sicurezza la sua protesi, senza il rischio che gli si sfilasse.

Grande la professionalità dell’Officina Ortopedica Biellese che, con pazienza, perseveranza e spirito collaborativo, ha saputo creare infine una protesi adeguata alla conformazione fisica ed alla stazza di Leo.

Img_0851
Leo guarda il Dott.Lorenzon. Uno sguardo che dice tutto.

Proprio oggi la protesi è partita alla volta di Aprilia dove Leo vive con i suoi padroni.

Leo dovrà ora sottoporsi alla fisioterapia riabilitativa in modo da essere adeguatamente aiutato a riprendere una normale deambulazione ed a gravare quindi il suo ingente peso su entrambe le zampe anteriori, così com’era in origine.

La nostra è stata anche una corsa contro il tempo: dato lo sbilanciamento anteriore, Leo ha cominciato ad accusare dolori a causa di un forte sovraccarico.

Ma finalmente ora potrà riequilibrare il peso di carico grazie alla sua protesi nuova!

Ci vorrà ancora un poco di pazienza, ma siamo certi che Leo tornerà presto a camminare ed i suoi padroni non saranno più costretti a trasportarlo a braccio (Leo pesa circa 70 Kg.!)

Siamo impazienti di avere i primi feedback e non vediamo l’ora di vederlo nuovamente camminare!

protesi per cani
Da sinistra: Franco (padrone di Leo), Giulia (assistente Officina Ortopedica), Protesista Dott.Aurelio Lorenzon, Veterinario ortopedico Dott.Sergio Pozzo, Alessandra Milizia (coordinatrice Progetto HOPE), Leo, Anna (padrona di Leo)

 

 

 

3 thoughts on “IL GRANDE LEO CE L’HA FATTA”

Rispondi